Affilacoltelli manuale: come utilizzarlo

Affilacoltelli manuale: come utilizzarlo

Affettare, sminuzzare, disossare, tritare, tagliare con coltelli che hanno perso il filo è frustrante, non solo si rovina il prodotto che si sta tagliando, ma si rischia anche di farsi male.

Puoi facilmente rimediare a questo problema utilizzando un affilacoltelli manuale e non dovrebbero volerci più di alcuni minuti per ripristinare il bordo affilato del coltello.

Soprattutto se non hai nessuna manualità con gli acciaini o le pietre per affilare, l’affilatoio è un’ottima soluzione.

Per affilare un coltello smussato su un affilatoio manuale può essere utile eseguire i passaggi che vi indichiamo qui di seguito.

Metti alla prova il tuo coltello facendolo passare attraverso un pezzo di carta.
Potresti già sapere che il tuo coltello è smussato, ma se non sei sicuro, piega un pezzo di giornale a metà (o usa semplicemente un foglio di carta da stampante), tienilo in aria e abbassa il coltello a tagliarlo. Se il tuo coltello non taglia la carta, è ora di affilarlo.
Il coltello dovrebbe tagliare continuamente la carta senza fermarsi se è affilato e in buone condizioni.

Dovrai utilizzare l'impostazione “grossolana" (Coarse) per coltelli molto smussati che devono essere rimodellati. La maggior parte degli affilacoltelli manuali ha almeno 2 impostazioni: 1 etichettata “COARSE” grossolana e 1 etichettata "FINE".

Affilacoltelli due fasi Wuhstof

L'impostazione grossolana rimuove effettivamente l'acciaio dalla lama per riaffilarne il bordo, mentre l'impostazione fine viene utilizzata per la manutenzione quotidiana del coltello.

Queste impostazioni sono le stesse sugli affilacoltelli elettrici, sebbene un affilatoio elettrico possa avere uno slot aggiuntivo tra "grossolano" e "fine".
Tirare la lama dalla base alla punta da 3 a 6 volte. Inserire la lama nell'affilacoltelli manuale alla base, che è dove la lama incontra il manico.
Usa una forza delicata, spingendo la lama verso il basso mentre la tiri attraverso la fessura, verso il tuo corpo.
Ripeti questa azione da 3 a 6 volte, 3 per una lama leggermente smussata o più per una lama molto smussata.
Questa azione ripristina la lama, riportandola alla sua affilatura originale.
Usa una forza sufficiente quando fai passare la lama in modo da sentire un rumore udibile.

Muovi la lama in modo da seguirne il contorno mentre la tiri attraverso.
Ogni volta che porti il coltello attraverso l'affilacoltelli, non lo farai semplicemente passare attraverso.
Invece, segui la curva del coltello in modo che il manico si alzi e sia più alto alla fine di quanto non fosse all'inizio. In questo modo, l'intera lama verrà affilata.
Se stai premendo, sarai in grado di sentire dal rumore che stai muovendo la lama nel modo giusto.
Se non senti più il rumore di sfregamento o la resistenza della lama, probabilmente non stai seguendo abbastanza da vicino il contorno.

Passa la lama attraverso l'impostazione fine da 1 a 2 volte per completare il processo.
Dopo aver finito di tirare la lama attraverso l'impostazione "grossolana", devi darle alcuni ritocchi finali per rifinire il bordo sulla impostazione “fine”.

Non è necessario esercitare la stessa forza con l'impostazione "fine" e il suono stridente non sarà così forte come nell'impostazione “coarse".

affilacoltelli minosharp

Se il tuo affilacoltelli manuale ha più di un'impostazione, passa il coltello attraverso ciascuna impostazione intermedia 1 o 2 volte, assicurandoti di terminare con l'impostazione "fine".

Queste impostazioni aggiuntive sono solo gradazioni di affilatura e aiutano a mettere a punto ancora di più il tuo coltello.

Risciacquare il coltello e asciugarlo con un asciugamano.

Usa acqua calda e sapone per sciacquare via eventuali residui di acciaio persistenti prima di riutilizzare il coltello.

Sentiti libero di usare una spugna o uno strofinaccio per pulire velocemente il coltello.

Asciuga completamente il coltello per evitare che si arrugginisca e riponilo nel suo portacoltelli o in uno spazio simile.

Evita di far passare i coltelli nella lavastoviglie. Possono essere sbattuti o danneggiati da altri oggetti.

Mantieni il coltello facendolo scorrere ogni volta che senti di aver perso il taglio, attraverso l'impostazione "fine".

La regola generale è di tirare il coltello attraverso l'impostazione fine una volta che il coltello non scorre agevolmente sull’alimento.

A seconda della frequenza con cui cucini, potrebbe non essere necessario farlo ogni 5/7 giorni, ma tienilo a mente come un modo utile per mantenere il coltello affilato.

Se fai un passaggio costante attraverso l'affilatoio manuale, è probabile che non dovrai fare molto di più per lungo tempo, per mantenere i tuoi coltelli affilati.

Quanto l’affilacoltelli manuale non riuscirà più a realizzare un buon tagliente, recati dal tuo laboratorio professionale dì fiducia.